News ed eventi

Bridging the Dragon: i Sino-International Company Meetings al Marché du Film di Cannes

Immagine correlata a Bridging the Dragon: i Sino-International Company Meetings al Marché du Film di Cannes

Per il quarto anno consecutivo il Marché du film, in collaborazione con l’associazione di produttori Sino-Europei Bridging the Dragon, organizzerà i Sino-International Company Meetings. L’evento si terrà nel pomeriggio di domenica 19 maggio.

Dopo anni di alti e bassi, il mercato cinematografico più grande del mondo è ancora difficile da prevedere. Negli ultimi mesi l'industria cinematografica cinese ha attraversato un periodo di turbolenza: gli scandali legati all'evasione fiscale delle star, l'aumento dei prezzi di produzione, l'inasprimento della censura e il rallentamento economico generale hanno creato preoccupazione tra gli investitori e messo in standby molti progetti.

Allo stesso tempo però, il botteghino continua a sorprendere con i suoi numeri e una crescente parte di pubblico richiede contenuti sempre più sofisticati e di qualità. I professionisti occidentali continuano a guardare con interesse a questo mercato, ma a molti di loro mancano ancora una conoscenza approfondita e un’adeguata rete di relazioni. Cercando di rispondere a questa esigenza, l’obiettivo dell’evento è presentare figure chiave dell'industria cinematografica cinese a un numero selezionato di società di produzione internazionali. Circa 25 produttori da tutto il mondo avranno la possibilità di incontrare le loro controparti cinesi alfine di instaurare relazioni personali e creare le premesse di future collaborazioni.

Il numero di domande ricevute quest'anno è cresciuto enormemente, superando le 200. La selezione finale include una vasta gamma di produttori riconosciuti per il loro successo artistico o commerciale, ognuno con le proprie peculiarità ma con un unico denominatore comune ovvero la forte attenzione alla Cina.

Tra loro ci sono società come l’americana Roadside Attractions, artefice di successi d’autore come “Manchester by the Sea”, la norvegese 4 1/2 Films che sta attualmente producendo il nuovo film di Roy Andersson “About Endlessness”, Anagram Sweden, una delle principali società di produzione scandinave, lo Studio islandese Pegasus Pictures che ha recentemente co-prodotto con la Cina la Serie TV "Legend of Kunlun", il braccio audiovisivo della Redbull Terra Mater Factual Studios (Austria), la casa di produzione spagnola A Contracorriente Films o lo studio inglese Cinestaan il cui catalogo include “Cold War”, l’ultimo film vincitore a Cannes.

La stessa varietà si riscontra nelle società cinesi selezionate, per le quali presenzieranno rappresentanti di grossi gruppi come Bona film group, società a partecipazione statale come 1905 Pictures, braccio produttivo della China film group, distributori consolidati come Golden dragon Pictures o Jetsen, case di produzione indipendenti come Midnight Blur, ideatrice del popolare blog di cinema Deep Focus o studi di animazione come Yi Animation che colmano la domanda crescente dell’intrattenimento per famiglie.

L’evento di Cannes si aprirà il giorno prima, sabato 18 maggio con un Party di Networking sulla Terrazza scandinava, sponsorizzato dal Norwegian Film Institute, uno dei sostenitori internazionali dell'associazione.

"Bridging the Dragon" è un'associazione di produttori sino-europei. Attraverso numerose iniziative tra cui conferenze pubbliche, incontri di matchmaking, laboratori di progetti e servizi di consulenza personalizzati per i membri, mira a mettere in contatto le industrie cinematografiche cinesi ed europee e facilitare le possibilità di collaborazione. La piattaforma è supportata dalla maggior parte dei fondi cinematografici europei e da Creative Europe ed è partner ufficiale del Marché du Film, dell'EFM e di svariate istituzioni cinematografiche in Europa e in Cina.

Maggiori informazioni su Bridging the Dragon e sull’evento sul sito: http://www.bridgingthedragon.com/

CED MEDIA Italia

© Copyright 2015-2019  |  Istituto Luce – Cinecittà S.r.l.

Gli uffici MEDIA italiani di Europa Creativa sono gestiti da

Con il sostegno di

ISTITUTO LUCE - CINECITTA' S.r.l.
Socio Unico Ministero dell'Economia e delle Finanze
i cui diritti del Socio sono esercitati dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo
Sede legale: Via Tuscolana, 1055 – 00173 Roma (ITALIA)
T +39 06 722861 – F +39 06 7221883
Capitale Sociale: € 20.000.000,00 i.v.
Codice Fiscale e N. Iscr. Reg. Imprese Roma 11638811007
P.Iva 11638811007

OK Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, gestiti da siti di altre organizzazioni. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookies.
Per disabilitare l'utilizzo dei cookies puoi visualizzare il paragrafo "Disabilitazione totale o parziale dei cookies" della nostra privacy & cookies policy al seguente link INFORMATIVA PRIVACY E COOKIE

Oggetto: Informativa ai sensi del Regolamento EU 679/2016

Ai sensi dell'art. 13 del Regolamento EU 679/2016, dettato in materia di protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati (in seguito anche Regolamento), Istituto Luce – Cinecittà S.r.l., con sede in Via Tuscolana, 1055, Roma, in qualità di Titolare del trattamento, la Informa che potrà trattare i suoi dati personali per permetterle l'iscrizione alla newsletter. Il conferimento dei dati è facoltativo e in sua mancanza la Istituto Luce – Cinecittà S.r.l. non potrà perseguire la finalità su menzionata. Il trattamento sarà effettuato con strumenti manuali e automatizzati attraverso misure di sicurezza tali da garantire la tutela e la massima riservatezza dei dati. La suddetta attività verrà realizzata con l'impiego dell'indirizzo email da Lei fornito.
La base giuridica di tale trattamento è l'esecuzione di misure precontrattuali adottate su Sua richiesta. I dati personali verranno conservati fino a quando non manifesterà la Sua volontà di voler essere cancellato. 
I Suoi dati non saranno diffusi ma potrebbero essere comunicati a soggetti cui la facoltà di accedere ai dati sia riconosciuta da disposizioni di legge e/o di normativa secondaria.
Il Responsabile della protezione dei dati può essere contatto al seguente indirizzo e-mail:  dpo@cinecittaluce.it.
La informiamo, infine, che potrà esercitare i diritti contemplati dal Regolamento, scrivendo a dpo@cinecittaluce.it.
In particolare, potrà:

  1. accedere ai suoi dati personali, ottenendo evidenza delle finalità perseguite da parte del Titolare, delle categorie di dati coinvolti, dei destinatari a cui gli stessi possono essere comunicati, del periodo di conservazione applicabile, dell'esistenza di processi decisionali automatizzati, compresa la profilazione, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l'importanza e le conseguenze possibili per l'interessato, ove non già indicato nel testo di questa Informativa;
  2. ottenere senza ritardo la rettifica dei dati personali inesatti che la riguardano;
  3. ottenere, nei casi previsti dalla legge, la cancellazione dei suoi dati;
  4. ottenere la limitazione del trattamento o di opporsi allo stesso, quando ammesso in base alle previsioni di legge applicabili al caso specifico;
  5. ove lo ritenga opportuno, proporre reclamo all'autorità di controllo.

La richiesta rivolta al Titolare del Trattamento o al Responsabile dello specifico trattamento può essere trasmessa, oltre che al suddetto indirizzo e-mail o di posta elettronica certificata, anche mediante lettera raccomandata all'indirizzo Via Tuscolana n. 1055, 00178 Roma allegando la documentazione di cui sopra, comprovante i profili di legittimazione del richiedente.